webstat GSMWORLD.it
GSMWORLD.it: News online Stampa questa pagina
Nasce Sony Ericsson Mobile Communication

 

5 OTTOBRE 2001. Nuovo colosso nella telefonia mobile, joint-venture tra Sony ed Ericsson.

SONY ERICSSON Sony Ericsson Mobile Communication, joint-venture tra Sony Corporation e Ericsson, ha avuto l'approvazione finale della Commissione europea. In 5 anni conta di divenire un colosso dello sviluppo di prodotti multimediali per la telefonia mobile. "Disponiamo di 3.500 professionisti che lavoreranno guardando al futuro, per creare una grande compagnia e per lanciare i nostri primi prodotti a partire dal prossimo anno", ha annunciato Katsumi Ihara, presidente della joint-venture tra la società svedese e quella giapponese. Presidente della neonata Sony Ericsson Mobile Communications è Katsumi Ihara; vicepresidente esecutivo e direttore delle vendite e del marketing è invece stato nominato Jan Wareby.

Maggiori informazioni sul sito Internet ufficiale: http://www.sonyericssonmobile.com


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

20/01/2002    Giochi segreti per T39, T68 e R520

05/11/2001    Nuovo sito per Ericsson

16/09/2001    Sony propone due nuovi telefoni: CMD-J7 e CMD-J70

14/09/2001    Sony presenta il nuovo CMD-Z7

05/09/2001    CMD-J6: in arrivo il nuovo gioiello Sony

22/07/2001    Arriva il SONY CMD-MZ5

10/07/2001    Fotografie via GSM

16/02/2001    R380s - Inizia l’era del palmare+cellulare

01/02/2001    Aggiornata la FAQ sul T28s

29/01/2001    Impressioni d'uso: Ericsson T20s

News ultimi 15 giorni    |     News ultimi 30 giorni    |     Sommario    |     Sezioni


DOMANDA & RISPOSTA
Si possono intercettare le comunicazioni digitali GSM?
Se in questa pagina avete trovato una sigla, un acronimo, un termine oppure
una abbreviazione che non conoscete, provate a ricercarne il significato in GSMWORLD.it.
GLOSSARIO
dei termini
Cerca in GSMWORLD.it Cerca acronimo o sigla


  Home     FAQ     Tips&Tricks     GSM     Tecnologia     News     Ricerca     Glossario     Per contattarci  
Copyright © Marcello Scatà 1997-2004
Disclaimer - Note legali