webstat GSMWORLD.it
GSMWORLD.it: News online Stampa questa pagina
Pubblicità bugiarda per Recovery?

 

10 OTTOBRE 2000. Il Garante della Concorrenza e del Mercato decide di sospendere lo spot perché il prodotto in grado di ridurre l'elettrosmog non sarebbe mai stato testato dal CNR.

Le associazioni dei consumatori non hanno dubbi: per ridurre il rischio delle onde elettromagnetiche del cellulare basta usare poco il telefonino. Un parere che potrebbe essere preso in considerazione dopo che l'Antitrust ha deciso di sospendere la pubblicità di Recovery, un software la cui efficacia - afferma lo spot - sarebbe stata testata da prestigiosi Centri di Ricerca tra cui il CERISEP-CNR.

La prima pubblicità, apparsa quasi un mese fa, aveva subito sollevato le proteste del direttore del Cerisep, Carlo Serporta, che aveva affermato di non aver mai effettuato test di verifica sul prodotto. Una lamentela che è arrivata fino alla denuncia, tanto da convincere l'Antitrust ad esaminare la situazione e a sospendere, almeno per il momento, la pubblicità.

(Fonte HOT)


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

26/10/2001    Schermare gli edifici contro l'elettrosmog

09/10/2001    C'e' chi pensa che una BTS inquini l'acqua...

11/05/2001    Meglio gli auricolari oppure il telefonino?

26/04/2001    Coccinelle assorbi radiazioni. L'ennesima bufala?

27/02/2001    Telefonini Italia, viviamo tra le antenne

19/11/2000    Elettromagnetismo: domande&risposte

01/11/2000    Elettromagnetismo: l'opinione di Telecom Italia

21/10/2000    Effetti sanitari dei campi elettromagnetici

News ultimi 15 giorni    |     News ultimi 30 giorni    |     Sommario    |     Sezioni


DOMANDA & RISPOSTA
Tutto sul Ericsson T39
Se in questa pagina avete trovato una sigla, un acronimo, un termine oppure
una abbreviazione che non conoscete, provate a ricercarne il significato in GSMWORLD.it.
GLOSSARIO
dei termini
Cerca in GSMWORLD.it Cerca acronimo o sigla


  Home     FAQ     Tips&Tricks     GSM     Tecnologia     News     Ricerca     Glossario     Per contattarci  
Copyright © Marcello Scatà 1997-2004
Disclaimer - Note legali