webstat GSMWORLD.it
GSMWORLD.it: News online Stampa questa pagina
Provato per voi il Siemens M30

 

20 FEBBRAIO 2001. Un nostro visitatore ci racconta le sue impressioni

Siemens M30 Lo vedo da molte settimane esposto nelle vetrine dei negozi e finalmente ho potuto provarlo. Personalmente ho avuto molto tempo fa il Siemens S6 ed era un terminale che all'epoca era già innovativo e considerato prezzo-prestazioni era eccellente ed anche l' M30 mi sembra sia degno di questa caratteristica anche se forse non ha avuto il riscontro di pubblico che si merita.

E' un telefono essenziale, non ha molti fronzoli ideale per chi fa esclusivamente traffico voce. Ha una forma rettangolare e la parte alta è semicircolare, impossibile appoggiarlo in piedi sulla scrivania, l'antenna è integrata ed il corpo ha un buon grip in quanto è rivestito di una gomma morbida. Il display sembra ovale perché il cover che lo ricopre gli da questa forma ma in realtà è rettangolare. L'illuminazione è buona ed è di un colore ambra tendente al rosso vivo, buono il contrasto e buona anche la visione notturna. Nel display vengono contemporaneamente visualizzate le seguenti informazioni: Gestore, ora e indicazione dello stato di carica della batteria che a mio modesto avviso non è dei migliori.

Siemens M30 Molto carina è la griglietta metallica che protegge l'altoparlante, l'audio è anche molto buono esente da rumori di fondo. Di suonerie ne ha diverse anche se una sola è una vera suoneria; le altre sono suoni da videogiochi e manca l'avviso a vibrazione. Durante la chiamate viene visualizzato il tempo in conversazione, questa per me è una caratteristica importante per "regolarsi" un po' soprattutto utilizzando un abbonamento e non una carta prepagata. Tra le funzioni di valore aggiunto troviamo gli ormai immancabili giochi, ce ne sono tre ma sono veramente bruttini.

Possiede la funzione di cronometro e orologio come già detto, ma manca la sveglia funzione da me sempre apprezzata magari anche per ricordarsi che sta finendo il tempo disponibile della zona disco dove ho posteggiato la macchina. Per estrarre SIM bisogna togliere un coperchio posteriore, il pacco batterie e appare la SIM che sembra sia difficile da estrarre ma in realtà è semplicissimo; anche questa funzione data la diffusione della doppia scheda è per me caratteristica importante. Togliendo la batteria bisogna reinserire l'ora corretta, è possibile sostituire anche i cover frontali ma è risulta un'operazione un po' difficile ed ho avuto "paura" di rompere qualcosa. Confezione sempre ridotta all'osso, terminale, pacco batterie e caricabatteria. La batteria si carica un' ora e mezza-due e dura massimo 250 h in stanby. Anche il peso è abbastanza ridotto con i suoi 110 gr. Un telefono diverso fuori dal coro ma ottimo per chi non vuole spendere un patrimonio e fa solo traffico voce. Nessun difetto grosso rilevato al momento.


ALTRE NOTIZIE CORRELATE

07/09/2001    WAP: vi insegnamo il WML

05/09/2001    CMD-J6: in arrivo il nuovo gioiello Sony

20/06/2001    OMNITEL: nuova configurazione per WAP

06/06/2001    OMNITEL2000 diventa VIZZAVI ITALIA

21/05/2001    WAPPUP e le opportunità dell'internet mobile

11/03/2001    Panasonic GD93

16/02/2001    R380s - Inizia l’era del palmare+cellulare

14/02/2001    Nuova sezione WAPmania

14/02/2001    wappup anche in Italia

24/01/2001    Prova: Motorola Timeport 250

News ultimi 15 giorni    |     News ultimi 30 giorni    |     Sommario    |     Sezioni


DOMANDA & RISPOSTA
Il servizio di segreteria WindAscolta
Se in questa pagina avete trovato una sigla, un acronimo, un termine oppure
una abbreviazione che non conoscete, provate a ricercarne il significato in GSMWORLD.it.
GLOSSARIO
dei termini
Cerca in GSMWORLD.it Cerca acronimo o sigla


  Home     FAQ     Tips&Tricks     GSM     Tecnologia     News     Ricerca     Glossario     Per contattarci  
Copyright © Marcello Scatà 1997-2004
Disclaimer - Note legali