GSMWORLD.it...viaggio nel mondo del GSM... GSMWORLD.it

Tutorial WML

 

Lezione 4.
PRIMO DECK WML

Costruiamo assieme il nostro primo deck WML.
Perché il documento sia valido é necessario che inizi con le intestazioni standard di XML. Quindi definiamo il deck che conterrà le varie card della nostra pagina WML, ed infine definiamo due card. Ecco lo scheletro iniziale della pagina WML:

<?xml version="1.0"?>
<!DOCTYPE wml PUBLIC "-//WAPFORUM//DTD wml 1.1//EN"
"http://www.wapforum.org/DTD/wml_1.1.xml">
<wml>

<card id="home" title="GSMWORLD.it">

</card>

<card id="info" title="GSMWORLD.it">

</card>

</wml>

Completiamo ora il testo contenuto nelle card, assegnando ad ognuna di esse un nome ed un titolo (che verrà visualizzato sul display) mediante due attributi. Il nome (parametro id) non può contenere spazi. Il risultato ottenuto sarà il seguente: aprendo il deck verrà visualizzata la card Home, premendo la soft key indicata, sarà possibile navigare alla card successiva, info, e da questa tornare alla precedente.
Di seguito il deck completo:

<?xml version="1.0"?>
<!DOCTYPE wml PUBLIC "-//WAPFORUM//DTD wml 1.1//EN"
"http://www.wapforum.org/DTD/wml_1.1.xml">
<wml>

<card id="home" title="GSMWORLD.it">
   <p>
      GSMWorld.it<br/>
      ...viagggio nel GSM...<br/>
      <anchor title="Info">Info
         <go href="#info"/>
      </anchor>
   </p>
</card>

<card id="info" title="GSMWORLD.it">
   <p>
      Benvenuto nel sito WAP di GSMWORLD.it<br/>
      <anchor title="Home">Home<br/>
         <go href="#home"/>
      </anchor>
   </p>
</card>

</wml>

Da osservare che, mentre nel linguaggio HTML il titolo di una pagina é un tag, nel WML il titolo di una card é invece un attributo del tag <card>. Ciò poiché in una pagina HTML si ha un solo titolo, mentre in un deck WML si possono avere più card e quindi più titoli.

card1 card2
card 1 (home). Premendo il link Info si passerà alla seconda card. card 2 (info). Premendo il link Home si ritornerà alla prima card.

CARD
Entriamo con maggiore dettaglio nel WML analizzando come definire una card in un deck WML. La sintassi generale del tag "card" é la seguente:

<card id="Nome_card" [title="titolo_da_visualizzare"] [onenterforward="url"] [onenterbackward="url"] [ontimer="url"]>...</card>

Attributi principali
id Definisce il nome della card, indispensabile per poterla richiamare. Deve essere unico all'interno del deck e composto da una sola parola (eventualmente si può utilizzare il carattere underscore '_' al posto dello spazio). Obbligatorio
title Definisce il titolo della card, se non é indispensabile meglio non utilizzarlo perché comunque occupa una riga del già piccolo display.
onenterforward Quando un utente accede con il metodo 'go' ad una card che ha specificato in questo attributo un certo URL, la card non viene visualizzata ma bensì l'utente viene automaticamente rediretto proprio verso quel URL.
onenterbackward Quando un utente riaccede con il tasto 'back' ad una card con questo attributo settato ad un certo URL, la card non viene visualizzata ma bensì utente viene automaticamente rediretto proprio verso quel URL.
ontimer Consente di redirigere l'utente alla pagina specificata come URL in questo attributo allo scadere di un timer di inattività.

Vediamo un esempio di utilizzo dell'attributo "onenterbackward":

<card onenterbackward="premuto_back.wml">
   Hello World!
</card>

Accedendo direttamente alla pagina la card con il messaggio "Hello World!" sarà visualizzata; se invece, dopo aver visitato un'altra pagina, vi ritornate premendo il tasto 'back' allora sarete trasferiti a premuto_back.wml.



DISCLAIMER GSMWORLD.it consente all'utente di utilizzare il contenuto della presente pagina a condizione che: a) il documento serva solo a scopi informativi; b) il documento sia usato solo per scopi personali e comunque non commerciali; c) si faccia riferimento all'autore, quando il documento viene usato. GSMWORLD.it non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi materiale realizzato o pubblicato da Terzi che sono linkati direttamente da questa pagina. Tutti i marchi, i nomi dei prodotti e dei servizi citati sono registrati dai rispettivi proprietari.

Copyright © Marcello Scatà 1997-2002
URL http://www.gsmworld.it/wapmania/default.asp?url=wml4.asp
Stampato sabato 22 gennaio 2022 05:33:24