GSMWORLD.it...viaggio nel mondo del GSM... GSMWORLD.it

Lo stack WAP

 

WIRELESS DATAGRAM PROTOCOL (WDP)

A cura di: Pettisani Diego e Ullo Antonio
Coordinamento: Prof. Alfredo De Santis
Sistemi di elaborazione dell'informazione (Sicurezza su Reti)
Università di Salerno - Anno Acc.1999-2000

Il livello WDP (Wireless Datagram Protocol) è il livello di trasporto dell'informazione ed opera al di sopra dei servizi forniti dai bearer supportati dai vari tipi di rete. I livelli superiori del protocollo (sicurezza, transazione e sessione) devono funzionare a prescindere dal tipo e dalle caratteristiche del bearer sottostante: questo è permesso grazie al WDP che adatta il trasporto allo specifico bearer. Nella figura seguente è mostrato un modello di architettura per il WDP.


Interfacciamento del WDP a vari Bearer

WDP offre un servizio compatibile con i livelli superiori del WAP al Transport Service Access Point (TSAP): questa compatibilità di servizi permette alle applicazioni di operare in maniera trasparente rispetto i diversi servizi bearer disponibili. Nella figura seguente sono evidenziati le differenti funzioni (diverse altezze nella figura) offerte dai bearer e quindi i diversi protocolli WDP necessari per garantire lo stesso livello di servizi offerti al TSAP. WDP supporta diverse simultanee istanze di comunicazione da un livello superiore su un singolo servizio bearer sottostante.

Vediamo come si integra il livello WDP nella modellizzazione generalizzata della rete WAP:


Modello di rete con WDP adattato alla modalità trasmissiva del bearer interfacciato

Il livello Adaptation è il livello del WDP che mappa le funzioni del protocollo direttamente sopra le caratteristiche specifiche del bearer. L’Adaptation layer inoltre è diverso per ogni tipo di bearer.
Il punto di gateway che si interpone tra client e server è formato da due sottoblocchi posti back to back allo scopo di compiere in modo bidirezionale gli adattamenti necessari; nel verso client/server il sottoblocco Bearer preleva i dati dalla rete wireless e li passa al sottoblocco Tunnel che compie l’adattamento verso il Proxy/Server WAP. Nel verso server/client il sottoblocco Tunnel preleva dati dalla piattaforma WAP, compie l’adattamento degli stessi alla trama del Bearer e li passa al sottoblocco Bearer che provvede ad inviarli al client. Possono accedere sia al gateway che al WAP Proxy/Server un subnetwork wired attraverso il quale si realizza l’interfacciamento al mondo Internet.

A scopo illustrativo di seguito riportiamo il profilo WDP nel caso in cui il bearer è il sistema GSM e come veicolo di trasporto su rete si sceglie la funzionalità SMS.


Modello di rete con WDP adattato alla modalita trasmissiva SMS del sistema GSM

Abbiamo già discusso il caso in cui il bearer è il sistema GSM e la modalità di trasmissione è la CSD (Circuit Switched Data).

Il numero di porta identifica l’entità del livello superiore sopra il WDP: questa entità può essere un altro protocollo (come il WTP o il WDP) o una applicazione (come ad esempio la posta elettronica).

Per implementare il protocollo WDP sono necessari i seguenti elementi:

L’UDP (User Datagram Protocol) è adottato per definizione come protocollo per ogni tipo di bearer in cui l’IP è usato come protocollo di routing. L’UDP fornisce l’indirizzamento basato su porte e l’IP fornisce la segmentazione ed il riassemblaggio per i servizi datagram senza connessioni. Dunque in tutti i casi, in cui l’IP è disponibile su un servizio bearer, il servizio WDP datagram offerto per quel bearer sarà UDP.

Il WAP Forum ha registrato le porte con la IANA (Internet Assigned Numbers Authority):


Numeri di Porta WAP

Esiste inoltre una entità di gestione del WDP che è usata come interfaccia tra il livello WDP e l’ambiente del dispositivo: questa entità fornisce informazioni al livello WDP riguardo eventuali cambiamenti avvenuti nell’ambiente del dispositivo che potrebbero influire sul corretto funzionamento del WDP stesso (tipo l'assenza della linea telefonica).

Il WDP inoltre utilizza il Wireless Control Message Protocol (WCMP) per la gestione ed il trattamento degli errori in modo da migliorare le prestazioni del protocollo WAP e delle applicazioni.



DISCLAIMER GSMWORLD.it consente all'utente di utilizzare il contenuto della presente pagina a condizione che: a) il documento serva solo a scopi informativi; b) il documento sia usato solo per scopi personali e comunque non commerciali; c) si faccia riferimento all'autore, quando il documento viene usato. GSMWORLD.it non si assume alcuna responsabilità per qualsiasi materiale realizzato o pubblicato da Terzi che sono linkati direttamente da questa pagina. Tutti i marchi, i nomi dei prodotti e dei servizi citati sono registrati dai rispettivi proprietari.

Copyright © Marcello Scatà 1997-2002
URL http://www.gsmworld.it/wapmania/default.asp?url=wdp.asp
Stampato domenica 5 febbraio 2023 02:55:18