webstat GSMWORLD.it
GSMWORLD.it: News online Stampa questa pagina
GSM-R: il futuro delle comunicazioni ferroviarie

 

11 APRILE 2001. Tra Firenze ed Arezzo in prova il nuovo sistema di controllo treni basato sul GSM-R

Il GSM entra anche nel mondo delle ferrovie e consentirÓ nel prossimo futuro di rendere i nostri viaggi in treno pi¨ sicuri. Il 20 e 21 marzo 2001 si Ú tenuta la conferenza mondiale dell'Unione delle Ferrovie (UIC) centrata attorno al problema della sicurezza e del nuovo sistema di controllo automatico del treno, denominato ERTMS.

Il sistema Ú basata sulla comunicazione dati continua tra un computer di terra ed uno a bordo del treno per controllare in maniera automatica il movimento del convoglio. La connessione radio terra-bordo Ú realizzata mediante una variante appositamente sviluppata del GSM, il GSM-R.

Nel corso della manifestazione le Ferrovie dello Stato italiano hanno presentato il sistema in via sperimentale, installato sulla tratta ferroviaria Roma-Firenze, tra Arezzo e Firenze lungo la cosidetta direttissima (ad oggi l'unico tratto reale ad alta velocitÓ operativo in Italia, con una velocitÓ di servizio commerciale fino a 250 km/h).

Le corse prove, che hanno avuto come ospiti oltre la stampa del settore anche gran parte dei partecipanti alla conferenza (circa 650 persone), sono state effettuate con un pendolino ETR470 cisalpino di proprietÓ di ALSTOM Ferroviaria. La rete GSM-R di terra che copre con frequenze 900MHz dedicate (come previsto nel GSM-R) la tratta in oggetto Ú Siemens.

News ultimi 15 giorni    |     News ultimi 30 giorni    |     Sommario    |     Sezioni


DOMANDA & RISPOSTA
Centro Messaggi SMS
Se in questa pagina avete trovato una sigla, un acronimo, un termine oppure
una abbreviazione che non conoscete, provate a ricercarne il significato in GSMWORLD.it.
GLOSSARIO
dei termini
Cerca in GSMWORLD.it Cerca acronimo o sigla


  Home     FAQ     Tips&Tricks     GSM     Tecnologia     News     Ricerca     Glossario     Per contattarci  
Copyright © Marcello ScatÓ 1997-2004
Disclaimer - Note legali