webstat GSMWORLD.it
GSMWORLD.it: Glossario Stampa questa pagina

 

  DECT

(Digital Enhanced Cordless Telecommunications)
Tecnologia digitale che sfrutta una gamma di frequenze elevate (1880-1900 Mhz) e necessita di un sistema di celle con antenne ravvicinate tra loro (circa 100-200 metri di distanza). In virtù di queste caratteristiche la tecnologia DECT è particolarmente adatta per essere utilizzata in aree urbane, in quanto consente una copertura del territorio a costi relativamente contenuti. Anche se dotata di una minore funzionalità in movimento, la tecnologia DECT potrebbe essere un sistema parzialmente sostituibile con gli altri sistemi di telefonia mobile o fissa.

La struttura di microcelle del DECT permette il riutilizzo, in aree di territorio molto vicine tra loro, della stessa banda di frequenze senza il rischio di interferenza. Fissando un insieme di condizioni standard circa le caratteristiche del territorio in una data porzione dello spettro radioelettrico, il sistema DECT permette di servire circa 120.000 utenti per chilometro quadrato, rispetto ai 24.000 possibili con il sistema GSM ed ai 25.000 del sistema DCS 1800. A fronte di tali caratteristiche, il DECT presenta alcuni inconvenienti. In primo luogo il raggio medio di copertura di ogni cella è molto limitato (inferiore a 200 metri) e la possibilità di copertura in condizioni di mobilità è ridotta, potendo la comunicazione essere trasferita da una cella all'altra (con il cosiddetto handover) solo se l'utente si muove lentamente (al di sotto dei 20-30 chilometri orari). In secondo luogo, in aree di ampia estensione e poco popolate, il DECT presenta una scarsa capacità di copertura cellulare. Per ovviare a tali inconvenienti, alcuni operatori hanno utilizzato sistemi DECT dual mode con GSM, quando l'utente si trovi al di fuori di aree urbane, e con DCS1800, quando l'utente si trovi in aree urbane.

I sistemi basati sulla tecnologia DECT inoltre, possono essere applicati a reti di telecomunicazione di tipo diverso, fisse o radiomobili, scegliendo la tecnologia di connessione tra le stazioni radio-base e le centrali di commutazione. Per quanto concerne l'impiego delle frequenze, la caratteristica di tale sistema consiste nel non prevedere l'assegnazione di una porzione di banda definita ad ogni singolo operatore, ma nel permettere la condivisione della stessa banda, di ampiezza di 20 MHz, da parte di tutti gli operatori, in virtù di una rete comune che sincronizza le operazioni di tutte le reti DECT. Per tali sue caratteristiche, il servizio DECT presenta un costo contenuto e una varietà di applicazioni che ne rende estremamente vario il mercato po-tenziale. Tale tecnologia può infatti essere impiegata per differenti finalità di servizio. Innanzitutto essa può essere utilizzata come estensione radiomobile della rete telefonica fissa. In particolare può trovare applicazione sia in aree pubbliche come aeroporti, stazioni, porti piazze, centri commerciali ecc., sia in postazioni private. Tale impiego presuppone però una forte dipendenza dalla rete telefonica fissa, in quanto alcune funzioni del sistema, quali la conversione della velocità di trasmissione, l'instradamento delle chiamate e la tariffazione vengono svolti da apparati appartenenti alla rete fissa.

Di conseguenza se più operatori svolgono tale attività nella stessa zona, si pone la necessità di una pluralità di reti fisse di supporto, ovvero di obblighi di servizio imposti alla rete fissa nei confronti di vari operatori. Un secondo impiego della tecnologia DECT consiste nell'accesso senza filo agli utenti finali da centrali di telecomunicazioni alternative a quelle della rete telefonica pubblica, gestite da operatori concorrenti dell'operatore pubblico, al fine di fornire servizi di telefonia vocale e/o di trasmissione dati. In tale modalità di utilizzazione, questo sistema costituisce uno strumento atto a superare la necessità del collegamento via cavo con l'utente finale, aprendo così ulteriori spazi competitivi nei servizi telefonici, che si vanno ad aggiungere a quelli consentiti dal unbundling di rete.

ARGOMENTI CORRELATI
Guida al sistema DECT

Ricerca il termine DECT nel sito GSMWORLD.it



DOMANDA & RISPOSTA
Non riuscite a spedire SMS. Ecco cosa dovete fare per accedere al servizio?
Se in questa pagina avete trovato una sigla, un acronimo, un termine oppure
una abbreviazione che non conoscete, provate a ricercarne il significato in GSMWORLD.it.
GLOSSARIO
dei termini
Cerca in GSMWORLD.it Cerca acronimo o sigla


  Home     FAQ     Tips&Tricks     GSM     Tecnologia     News     Ricerca     Glossario     Per contattarci  
Copyright © Marcello Scatà 1997-2004
Disclaimer - Note legali
Ultima modifica mercoledì 10 novembre 2004